Instagram: 5 punti chiave + 1

Instagram: 5 punti chiave + 1

Senti che il tuo Instagram ha qualcosa che non va, che sta zoppicando, ma non riesci a capire dove sia il problema.

Ho deciso di raccontarti i primi 5 elementi utili, secondo me, per un check veloce del tuoi profilo +1.

Sono gli stessi che analizzo con le mie clienti quando ci addentriamo in questa giungla selvaggia che è Instagram.

1.NOME E NOME UTENTE

Il nome è quella parte che vedi scritta in grassetto mentre il nome utente è quello in alto alto, quello che segue la @ quando fai una mention.

Questi elementi sono di estrema importanza perché sono gli unici che rispondono alla SEO di Instagram.

2. IMMAGINE PROFILO

L’immagine profilo è quella che invoglia un altro utente a cui hai messo like, o che vede un tuo commento sotto un altro post, a visitare il tuo profilo.

È sempre meglio che sia un’immagine raffigurante il tuo volto piuttosto che un logo.

3. BIOGRAFIA

La biografia deve essere chiara, sintetica e deve dire in poche parole cosa fai. Scegli il tuo tono di voce che sarà lo stesso per la biografia e per i post, ma soprattutto deve rispecchiare come sei nella vita reale.

Se nella vita sei molto serioso e quando ti approcci al cliente non hai nulla di diverso dalla signorina Rottermaier la tua bio non dovrebbe essere piena di emoticon e cuoricini, e viceversa.

4. LINK

Hai a disposizione un solo link su Instagram ( a meno che tu non sia tra i fortunelli con più di 10k follower  e abbia i link nelle stories, ma in tal caso questo post non fa per te), usalo al meglio. Se hai davvero tanti link a cui rimandare trova il modo per metterli tutti nella stessa pagina, altrimenti cambialo periodicamente, e ricorda al tuo pubblico che in bio c’è un link fresco fresco che li aspetta.

5. FOTOGRAFIE | DIDASCALIE | HASHTAG

Ovviamente ogni elemento avrebbe bisogno di pagine e pagine scritte fitte fitte, ma qui voglio forniti i punti fondamentali da analizzare in caso tu abbia problemi con Instagram e questi tre, che vanno a comporre il tuo feed sono estremamente importanti.

+1. STORIES

Fino a non molto tempo fa mi sarei fermata a questi primi 5 step chiave, ma oggi non posso che aggiungere le stories. Croce o delizia di molti, i video sono diventati una colonna portante del tuo business su Instagram. Per questo sì ti consiglio di rivedere anche la tua strategia con le stories.

Se invece sei pigra e questi passaggi non hai voglia di controllarli da sola o hai bisogno di un consulto esterno ti rimando al mio servizio INSTAGRAM CHECK UP 

Spero che questo post ti sia stato utile, se ti è piaciuto salvalo per dopo aggiungendo l’immagine tra i tuoi Pin su Pinterest per averlo sempre a portata di click!

 

No Comments
Leave a Comment: